#ADISTANZA

legami sociali, ascolto e dialogo: una trasmissione radio taggata beddaradio in collaborazione con DuePunti

Covid 19, la pandemia, la crisi, la chiusura , il lockdown, i bambini chiusi in casa. Le mascherine si. Le mascherine no. I guanti boh. La distanza sociale. La distanza dall’altro. Lo spazio è definito in geometria dalla distanza tra almeno due punti e in questo momento lo spazio viene sempre definito come troppo o troppo poco. Ma è innegabile: abbiamo bisogno di spazio. Ma di quale spazio stiamo parlando?

Le puntate di #adistanza hanno voglia di creare proprio uno spazio, uno spazio di ascolto, sicuro e condiviso. Uno spazio di riflessione a partire dai temi sociali, dalle parole che ci circondano e che in qualche modo ci risuonano dentro più forte di altre.

Uno spazio a cui si può scrivere domande e da cui ci si possono attendere delle risposte magari non complete, ma comunque un punto (o almeno due) da cui partire.

Da Settembre DuePunti e Bedda Radio insieme per questo spazio a cui si può già scrivere a partire da ora con le domande che ci passano per la testa.

Mi sarò abituata /o a questa nuova vita? I bambini cosa faranno alla riapertura delle scuole? I cellulari sono e saranno sempre più presenti? e che fine farà la realtà?

20 minuti di chiacchiere a partire dalle vostre domande o da temi tratti dalla vita quotidiana ad oggi, nell’era post-durante-quasi fuori-nonpropriofuori dal covid 19.

Le chiacchiere saranno tra tre psicoterapeute, di tre orientamenti diversi che metteranno in campo le loro conoscenze per darci modo di riflettere e comprendere almeno qualcosa in questo caos.

Vi aspettiamo a Settembre!!

Stay tuned!